Refinery Flock su Clickblog

Massimo Cristaldi Lavori Pubblicati Lascia un Commento

[lang_it] Guardando i link “incoming” al mio sito ho casualmente scoperto che ClickBlog ha dedicato a Refinery Flock un post sul blog. Ho trovato sul sito anche alcune delle mie foto ad “alta risoluzione” (le avevo date a File Magazine e a Fabiano Busdraghi). Un tipico caso di come, quando sei online, ti ritrovi “citato” o “pubblicato” anche a tua completa insaputa. Il testo di accompagno del misterioso estensore delle note è anche forviante e la selezione delle fotografie (delle quali non ho autorizzato la pubblicazione) non rispecchia il progetto per intero. Mi ricorda per certi versi, la fine, triste, di quelle fotografie “fonte internet” di cui parlo qui. E mi fa venir voglia (cosa che farò quanto prima) di utilizzare Digimarc non tanto per gelosia ma giusto per comprendere “che fine fanno” le proprie immagini. I servizi di Digimarc consentono infatti di tracciare le immagini risalendo a chi le utilizza. A solo 80 dollari devo dire che mi sembra un prezzo eccellente per sperimentare (anche se il tracking costa circa 500 dollari ….)
[/lang_it]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.