Rimuovere polvere e graffi da una scansione di una pellicola in Bianco e Nero

Massimo Cristaldi Digital Darkroom, Photography as Technique Leave a Comment

[lang_it] Uso per i miei bianchi e neri, abbastanza di frequente, la medio formato Rollei 6003 professional. Acquisisco poi le pellicole con uno scanner Epson V700. Nel caso di necessità di stampa in formati superiori all’A2 mi faccio scansionare le pellicole con una macchina più professionale. Fatto stà che, anche con la massima cura, le pellicole inevitabilmente si graffiano e si sporcano. Per eliminare graffi e polvere dalle pellicole il semplice comando “Spot Healing Brush” (J) non va bene: non è infatti in grado di riprodurre adeguatamente la grana della pellicola e, nel caso di dettagli particolari, risulta impreciso ed inaffidabile.

Ho trovato, sull’ottimo sito di Dalton Rooney (che contiene alcuni altri tutorial di notevole interesse), un metodo che è anche ben spiegato con tanto di video anche in HD. In inglese, ma perfettamente comprensibile anche per chi è più a digiuno della lingua.


Removing dust and scratches from black and white film scans in Photoshop from daltonrooney on Vimeo.
[/lang_it]

Leave a Reply

Your email address will not be published.