la-forza-delle-rovine-electa-fronte-retro

La Forza Delle Rovine: un estratto dal libro

Massimo Cristaldi Published works, Thoughts

La mostra la Forza delle Rovine che si è conclusa all’inizio di quest’anno, era accompagnata da un bel volume, curato da Marcello Barbanera e Alessandra Capodiferro. Nello stesso, nell’ambito del capitolo dedicato a “La Rovina, nuovo paradigma del XX del XXI Secolo, per una riflessione sull’umanità”, Audrey Norcia parla estesamente del mio lavoro, tratto da “Suspended“. Ne riporto qui un estratto, …

leica-smartphones

Fotografia: dal digitale al social

Massimo Cristaldi News, Photography on Internet, Thoughts

Om Malik, dalle colonne del New Yorker, fa un’osservazione interessante sulla recente mossa di Google di rendere NIK Collection gratuito. Egli sostiene che diventa gratis perché non è più redditizio mantenerlo vista la sparuta minoranza di appassionati e/o professionisti che continuerà ad utilizzare queste soluzioni. Presto gli ultimi, ostinati, utenti diminuiranno ancora visto che tutti faranno quanto serve su una …

Steve Jobs

Massimo Cristaldi Thoughts

Un omaggio a Steve Jobs attraverso il bellissimo scatto di Doug Menuez mentre “you were momentarily dreaming up something “insanely great””

More on Social Networking

Massimo Cristaldi Photography as Art, Thoughts

Some days ago Joerg Colberg published an interesting article on Social Networking. I emailed him my January piece on the subject and he posted it back on his blog. Looks like we share a general common vision on the subject.

Blogging with a Target: is there a Tribe for Fine Art Photographers?

Massimo Cristaldi Photography as Art, Photography on Internet, Thoughts

Over the past few months I’ve used the blog mainly for shameless self promotion/communication of what was happening to me and less for talking about photography or for commenting what was going on on the photoblogosphere. I apologize for being so selfish but time has been limited and, as I wrote (in Italian) here, blogging something interesting means time and …

Fotoritocco e Fine Art

Massimo Cristaldi Other Photographers, Photography as Art, Thoughts

Lo spunto di questa riflessione viene dalla vicenda che brevemente vi racconto. Edgar Martins, un fotografo portoghese, vincitore, lo scorso anno della prima edizione del New York Photo Awards, viene inviato dal New York Times per un servizio che documenti l’America incompiuta, tutte quelle costruzioni non ultimate a causa della crisi economica. Edgar è un bravo “fine art” photographer, con …

Un nuovo Ansel Adams

Massimo Cristaldi Digital Darkroom, Thoughts

La vignetta che vi propongo, del solito simpatico What the Duck, è perfettamente adeguata alla storia che vado a raccontarvi. Man mano che, in qualche modo, si diventa più “conosciuti” nel mondo virtuale più accadono delle storie “strane”. Vengo contattato da una persona, tramite Internet ed alcuni forum, che si presenta come l’assistente dello stampatore di Helmut Newton. E’ italiano …

Un mese di pensieri

Massimo Cristaldi Photography as Art, Thoughts

Il Blog è stato parecchio silenzioso, l’intero Gennaio è trascorso senza nuovi articoli. Le ragioni di questo silenzio sono molteplici. Da un lato un’enorme mole di lavoro. Matto e disperatissimo per citare Leopardi. E quindi, semplicemente, altro a cui pensare. Poi la voglia di scrivere di meno e di fotografare di più, e quindi la genesi di alcuni lavori fotografici …

Lavazza e Annie

Massimo Cristaldi Other Photographers, Photography as Art, Thoughts

Sono rimasto senza parole quando, poco fa, ho visto questa fotografia del nuovo calendario Lavazza scattato nientemeno che da Annie Leibovitz. Brutto tutto. Colori sovrassaturi, espressione della modella, Romolo e Remo sotto la Lupa al Colosseo…! Il Festival del brutto. Avevo visto le altre fotografie, anche loro nulla di che. Mi domando quanto ci sia della Leibovitz in questi scatti. …

Sulla creatività

Massimo Cristaldi Photography as Art, Thoughts

Ultimamente mi sono imbattuto in una “perla”: l’intervento, all’AIGA, di Malcom Gladwell sulla storia dei Fleetwood Mac. Lo so, sembra ironico e poco attinente ad un blog fotografico. E infatti, per certi versi, anche il modo presentare di Gladwell fa sorridere. Malcom è un cronista del Washington Post nonchè autore di libri arguti. La sua ultima fatica si chiama “Outliers” …

maGma – ovvero: parliamo di fotografia

Massimo Cristaldi News, Photography as Art, Photography on Internet, Thoughts

Mi è già successo in passato di scrivere di gruppi fotografici online, communities di photo sharing etc. etc. Ne ho frequentate tante, in diverse lingue. Alcune le frequento ancora. Eppure mi hanno stancato. Argomenti fritti e strafritti (per non parlare di fotografie viste e riviste), lanci a varie notizie che qualunque utilizzatore di feed RSS conosce già perchè se li …

L’importanza dell’archivio

Massimo Cristaldi Photography as Art, Thoughts

Ho un archivio completo di tutte le mie fotografie. Completo nel senso di “ossessivo”. Non butto mai nulla, non cancello mai uno scatto. Scansiono anche quei negativi che mi sembrano “così così”. Forse perché ho rispetto di me stesso e del momento che mi ha portato a fare click. E, a volta, mi capita di riguardare gli scatti dopo tempo, …

L’esplosione di Digital Rail Road

Massimo Cristaldi Photography as Art, Photography on Internet, Thoughts

Probabilmente è la notizia del giorno. Digital Rail Road, uno dei maggiori motori per fotografi professionisti e fotoagenzie ha chiuso. Di botto. Un comunicato sul loro sito laconicamente dice: October 28, 2008 To our valued Members and Partners: We deeply regret to inform you that Digital Railroad (DRR) has shut down. On October 15th we reported that the company had …

Foto: fonte internet

Massimo Cristaldi Photography as Art, Thoughts

Mi capita sempre più di frequente di guardare le scritte piccole piccole che accompagnano le foto nelle riviste che sfoglio. Un po’ per capire chi è il fotografo, un po’ curioso dell’agenzia da cui si serve il photoeditor. Viaggiando abbastanza spesso finisco per imbattermi in vari “giornali di bordo”, quei fascicoli luccicanti che stanno nella tasca “in front of your …